Il Dottore Gentile

Il Dottore Gentile è una scultura realizzata dall’artista di origine danese Christian Petersen (1885 – 1961). Fu il primo docente artista residente in un College degli Stati Uniti. Nel 1938 realizzò la statua e il murale, presentati in questa immagine e posti all’ingresso della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università dell’Iowa. Il murale raffigura l’attività del veterinario suContinua a leggere “Il Dottore Gentile”

Arte popolare

I richiami alla professione veterinaria ed alle attività ad essa ancillari non mancano nemmeno nell’arte popolare, come nel caso dei numerosissimi ex voto che adornano i molti santuari presenti in Italia. L’ immagine di questa settimana è un ex voto presente nel santuario della Madonna delle Grazie di Montenero (Livorno) che illustra un “incidente sul lavoro” occorso ad unContinua a leggere “Arte popolare”

La tosa delle pecore

Indipendentemente dal soggetto ritratto, fino all’avvento della fotografia a colori la pittura ha rappresentato l’unica via attraverso la quale tramandare ai posteri i colori delle immagini. Molti sono gli artisti che si sono cimentati nel ritrarre gli animali dando origine anche ad una corrente detta degli animalier. Altre volte venivano ritratti uomini o donne intentiContinua a leggere “La tosa delle pecore”

La lezione del prof. Hayne

Questa tela raffigura la lezione di un celebre professore viennese, Anton Hayne (1786-1853), che dal 1822 al 1852 fu docente presso l’Istituto di Medicina veterinaria di Vienna e direttore della Clinica medica. E’ qui raffigurato mentre elenca contandoli sulle dita i sintomi dell’emaciato cavallo, mentre i suoi allievi ascoltano attenti. Furono proprio loro, che siContinua a leggere “La lezione del prof. Hayne”

Sant’Antonio patrono degli animali

Nella tradizione cattolica Sant’Antonio, festeggiato il 17 gennaio, è sempre stato considerato il patrono degli animali. Un tempo, nelle scuderie e nelle stalle non mancava mai l’immagine del Santo e molto spesso più che alla “fede nella ragione” si ricorreva, con l’intercessione dello stesso, alla fede nella Provvidenza affinché gli animali fossero mantenuti in buonaContinua a leggere “Sant’Antonio patrono degli animali”

Gli “empirici”

A lungo nel tempo i medici veterinari, in particolare nelle campagne, dovettero confrontarsi con l’abusivismo nell’esercizio della professione. Molti gli empirici che si cimentavano e tentavano in ogni modo di gettare discredito sui veterinari. La professione non era certamente facile: modesta efficacia dei rimedi, presenza ricorrente delle malattie infettive, concorrenza degli empirici che riscuotevano, nonostanteContinua a leggere “Gli “empirici””

Gli Animalier

Carlo Pittara, Torino 1836 – 1890 Rivara (TO), è stato uno dei principali esponenti della pittura piemontese della seconda metà dell’Ottocento. Tra i fondatori della scuola di Rivara, ha dedicato molte delle sue opere alla rappresentazione degli animali tanto da essere considerato uno dei principali rappresentanti della corrente degli “animalier”.

La Scuola di Copenhagen

Il dipinto mostra in dettaglio il professor AW Mørkeberg, sotto lo sguardo attendo del prof. Sand, in abito scuro, impegnato in un intervento chirurgico su un cavallo. Il quadro con evidente realismo mette in risalto i dettagli dello stordimento e le modalità di contenimento tipiche dell’inizio del ‘900. Sullo sfondo, a destra, si osservano alcuniContinua a leggere “La Scuola di Copenhagen”

La Scuola Veterinaria Militare di Vienna

Nell’ epoca delle Scuole di Veterinaria quella di Vienna, (Veterinärmedizinische Universität) è stata la terza ad essere istituita nel 1765. Successivamente, nel 1777 l’Imperatore Giuseppe II “allo scopo di formare degli abili Medici atti a curare le Bestie in genere” fondò la Scuola di Veterinaria Militare e Spedale delle Bestie di Vienna. Il dipinto delContinua a leggere “La Scuola Veterinaria Militare di Vienna”